Un giovane uomo che non sa di essere saggio

Dedicato a un giovane caro amico

scritto da Ruggero Bonometti

Il bimbetto, scalando il muro dell’esistenza, approda al primo stadio ,e si ritrova in un balzo nell’ adolescenza, ed è qua che comincia ad affacciarsi al mondo vero ,tra i sogni più idilliaci e le probabili delusioni, ma l’incoscienza dell’ età non lo fa ragionare molto ; Read More